Step 1: Organizza i documenti di viaggio, soldi e carte di credito 

Prendi tutti i tuoi documenti di viaggio e mettili in un porta documenti ( questo porta passaporto ha la tasca per il passaporto, carte di credito, contanti, documenti, una carta d’imbarco ed una penna). In questo modo avrai tutti i documenti del tuo viaggio a disposizione in un unico posto. Ricordati di inserire questi documenti:

  • passaporto
  • carta d’identità o carta studente se ne hai una
  • patente di guida
  • carte fidelizzazione hotel o alberghi
  • informazione sull’assicurazione di viaggio
  • documenti sull’assicurazione sanitaria
  • contanti e carte di credito
  • informazioni di contatto dell’hotel o del tour operator
  • biglietti (aereo, treno, bus, macchina)
  • contatti d’emergenza ed indirizzi importanti

Prima di partire e organizzare la valigia controlla due volte che il tuo passaporto non sia scaduto così come la tua carta d’identità. Se parti per l’estero informa la tua banca in modo che possono bloccare eventuali attività fraudolente sulla tua carta. Altro consiglio che ti do è quello di fare una copia di tutti i documenti, compresa la patente, e di inviarli tramite e-mail a te stesso; in caso di smarrimento o furto basterà accedere alla proria casella email e recuperare i dati che ti serviranno.

Step 2: Prepara il bagaglio a mano

Prepara il bagaglio a mano, cioè il bagaglio che porterai sull’aereo con te. Cosa metterci? Tutto ciò che potrà servirti durante il volo. Consiglio sempre di infilare nel bagaglio a mano uno o due cambi ed un paio di oggetti a te indispensabili, nel caso in cui la tua valigia andasse persa (spero di no!!!). Pensa bene a cosa ti è indispensabile ed utile così avrai sempre tutto il necessario a portata di mano e non dovrai aprire in continuazione la valigia.

Ti consiglio questo zainetto oppure questa borsa a tracolla

Step 3: Organizza e tieni in ordine i tuoi oggetti in valigia

Avere tutto in ordine in valigia sembra facile ma in realtà non lo è. All’inizio sembra tutto ordinato ma nel momento in cui la valigia osi sta per riempire è lì che subentra il fastidioso disordine. Come gestirlo?

Puoi imballare ad esempio i vestiti in questi sacchetti trasparenti così rimarranno ben in ordine, compressi, in vista, e non si sciuperanno; molto indicati per le giacche o le felpe che aumentano di molto il volume del vostro bagaglio.

Cosa non puoi dimenticare nella tua valigia:

  •  camicie
  • pantaloni e pantaloncini
  • calzini
  • maglioni
  • giacche
  • t-shirts
  • cinture
  • pigiama ed abbigliamento per la notte
  • biancheria intima
  • occhiali da sole
  • vestiti
  • gioielli
  • costumi da mare e per la piscina

Cerca di mettere in valigia ciò che veramente ti serve: una valigia intelligente ed utile. Cerca di creare una combinazione di vestiti, così potrai abbinarli come e quando vuoi.

Step 4: Prepara il beauty case

Ricordati che ci sono delle regole da tenere in mente per i viaggi in aereo: liquidi, creme, gel, devono essere al massimo di 100 ml ed in plastica inseriti in una bustina trasparente con zip, ma è bene sempre leggere le regole della compagnia aerea che utilizzerai, per essere sicuri di essere a norma e non rischiare che il controllo ti faccia buttare ciò che non è in regola. Questo set può servirti per gestire la tua borsa con gli accessori da bagno imballati in maniera impeccabile.

Non dimenticarti:

  • spazzolino da denti, dentifricio, filo interdentale e colluttorio
  • spazzola per capelli o pettine, mollette per capelli
  • deodorante
  • shampoo e balsamo
  • crema per il sole
  • make-up e struccante
  • sapone per il viso
  • burro cacao
  • tutto ciò che può servirti per l’igiene intima e personale
  • profumo
  • specchietto
  • forbicine e taglia unghie devono essere nel bagaglio della stiva

 

Step 5: Prepara la tua casa

Nel momento in cui decidi di partire calcola che lasci la tua casa da sola, sempre se non rimane qualcuno li. E’ bene prevenire e partire tranquilli per goderti a pieno la tua vacanza.

  • Se non vuoi seccature con le email imposta la risposta automatica dicendo che risponderai al ritorno dalle vacanze;
  • se hai un cane o un animale domestico trova qualcuno che possa avere cura del tuo amico a quattro zampe;
  • se hai figli comunica alla scuola i giorni di assenza del bambino;
  • scollega tutti gli elettrodomestici in casa; svuota il frigorifero;
  • spegni il riscaldamento;
  • chiudi l’acqua e il metano;
  • blocca tutte le porte e finestre;
  • conserva gli oggetti di valore in un posto sicuro;
  • lascia le chiavi della tua casa a un famigliare o ad un amico fidato.

Ho dimenticato qualcosa? La compro lì non esageriamo 🙂

Andare in vacanza è relax, non farlo diventare uno stress 🙂